Sono semplici parole

Io credo che la poesia non debba essere rivolta a una platea ristretta e riservata, ma portata alla conoscenza di un più ampio pubblico ricordando sempre che non bisogna mai sconvolgere il lettore, il quale non ha mai accettato inganni e frasi rischiose. Credo quindi che soltanto con una scrittura semplice e leggibile si possano trasmettere valori di civiltà e speranza all’opinione pubblica affinché essa sia in grado di far propria tutta la felicità possibile.

Eraldo Vergnani

L'amore è una benedizione che ognuno riceve. Sta a noi coglierne e coltivarne l'essenza più pura.

Lidia Ascenzo
opere e riconoscimenti

Eraldo Vergnani

La poesia mi da la possibilità di esprimermi come in altro modo non potrei.
É il manifestare ciò che scaturisce dal mio essere più profondo, inarrestabile e denso come lava, prepotente come una sferzata di vento... E allora ogni cosa che si presti alla memoria del mio pensiero ne diventa supporto indelebile: un foglio immacolato, lo strappo di un biglietto, il bordo bianco di un giornale, qualsiasi elemento possa trattenere la traccia di inchiostro.
Desidero condividere tutto ciò con voi.

Per i vostri contatti, suggerimenti, critiche o per un semplice saluto potete scrivermi qui

eraldo@sonosempliciparole.it

Lidia Ascenzo

Attraverso la scrittura ho la possibilità di raccontare e far comprendere la mia visione dell'amore. Credo nel sentimento puro e sacro, coltivato nel reciproco rispetto della persona amata e che cresce nella gioia della famiglia. L'amore è una bendizione di Dio...

Sarei lieta di conoscere i vostri pensieri e confrontarmi con voi.

lidia@sonosempliciparole.it
Vergnani 02
Lidia Ascenzo 200